Programma formativo OYA

Un percorso attuale e completo per portarti a saper insegnare lo Yoga

Struttura del percorso OYA per la formazione di insegnanti Yoga

La Scuola è strutturata in moduli che si ripetono a cicli di 11 fine settimana; una volta al mese da Settembre a Giugno.

Nel corso di ogni ciclo ci sarà un seminario residenziale (venerdì, sabato e domenica) che avrà luogo a Giugno, così come il laboratorio di verifica.

Al completamento del primo ciclo si diventa Istruttori di Yoga.
Alla fine del terzo ciclo si diventa Insegnanti di Yoga.

Ogni ciclo porta il nome di uno dei tre guna, le qualità che secondo lo yoga compongono tutto ciò che esiste in naturaTamas, Rajas, Sattva.
Ma cosa rappresentano in realtà i tre guna?

Tamas: inerzia, nero, solido, letargico, statico, causa staticità e serve a limitare e consolidare.
Rajas: attività, rosso, attivo, mobile, passionale, causa movimento e serve ad attivare.
Sattva: ritmo, conoscenza, bianco, elevato, spirituale, cosciente e serve a illuminare.

E così ogni oggetto, persona o vegetale, ha la stessa natura, la stessa base anche se agglomerata diversamente, a dosi differenti, con «ricette diverse».
In quest’ottica anche la nostra scuola miscela i vari ingredienti costituiti da un programma didattico completo e articolato, da docenti di comprovata professionalità ed esperienza e da una rete associativa attenta ed efficiente.

Per iniziare il percorso è possibile iscriversi in qualunque momento del ciclo dei moduli e completarlo al raggiungimento delle ore necessarie per la qualifica.
In questo modo le classi di insegnamento sono sempre miste, comprendendo sia allievi con meno esperienza che allievi con più esperienza; questo perché a nostro avviso avanzare ed evolversi nel programma non significa seguire una gerarchia di annualità, ma crescere in consapevolezza e mettere in pratica ciò che si impara anche nella vita quotidiana. Ogni ciclo fornisce infatti le basi pratiche e teoriche per praticare ed insegnare yoga. Va da sé che se si frequentano i tre cicli si ha una visione più articolata e completa che permette di avere un punto di vista e un bagaglio teorico ed esperienziale più ampio.

Durante il percorso si consiglia di frequentare un corso di yoga settimanale e verrà comunque richiesto agli allievi di effettuare almeno 50 ore di tirocinio come assistenti agli insegnanti della scuola. 
Ogni ciclo è composto da 200 ore di lezioni teorico-esperienziali e 50 di tirocinio. Il monte ore totale alla fine dei 3 anni sarà di 750 ore (600 teorico-esperienziale + 150 tirocinio-pratica). 
Durante lo svolgimento e al termine di ogni ciclo verranno effettuate delle verifiche teoriche e pratiche per valutare il grado di apprendimento degli Allievi.

Alla fine del percorso formativo, per poter ricevere il riconoscimento di Istruttore o Insegnante di Yoga, gli allievi sosterranno un test scritto con domande chiuse e aperte. Farà inoltre parte integrante dell’esame la conduzione di una pratica con tema scelto dall’allievo e portato in sede di esame sotto forma di tesina scritta

Le discipline insegnate

Manteniamoci in contatto

Ricevi aggiornamenti per l'inizio del nuovo corso annuale, per i seminari e per le nostre offerte speciali da One Yoga Academy.
Scrivi adesso il tuo indirizzo email per ricevere le nostre news.

Il tuo contatto è stato salvato correttamente

Si è verificato un errore! Per favore ricarica la pagina o contattaci!

Leggi informativa privacy